Islam WAS THE CULPRIT 1. The Arab Record in Sindh 2. Performance of the Pathans 3. Niveo incarnato, soffici boccoli ramati e uno sguardo maliziosamente attonito: questa è Helena Bonham Carter, il cui fascino magnetico da nobildonna d’altri tempi ha incantato le platee, ammaliando i maggiori cineasti del pianeta. Sedotto da quell’animo stravagante e del tutto fuori dal comune, Tim Burton l’ha conquistata, donandogli due figli: Billy Ray, nato nel 2003 e Indiana Rose, nel 2007.Il visionario filmaker di Burbank che l’ha diretta nel felliniano Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street (qui, l’attrice sostiene Johnny Depp nella sua sanguinosa vendetta) ha trovato in lei una musa ispiratrice dotata di charme e intelletto, proprio come fu Giulietta Masina per il grande Fefè. Il sodalizio artistico che la lega all’amato Burton ha inizio nel 2001 con il fantascientifico Planet of the Apes, dove la diva si cimenta in un’ostinata scimmia dalle sembianze umane.

Peccato che pochi conoscano questo impeccabile e versatile attore tedesco che ha reso giustizia al suo talento. Fortissimo della sua bravura genetica nell’arte della recitazione, in ogni film (anche il più mediocre) nel quale partecipa è, comunque, travolgente. Difficile resistere al carisma di questo attore dalle labbra carnose, estroverso e generoso, eclettico e ottimo sul set.

11. Shifting cultivation, deforestation and landslides Rai. 12. Ha sposato nel 2012 l’attore e coreografo Benjamin Millepied, conosciuto sul set di Il cigno nero. I due hanno un figlio, Aleph Portman Millepied, nato nel 2011, e sono in attesa del secondo.Ha avuto inizio nella Parigi di Inception l’83sima notte degli Oscar, con un montaggio a effetti speciali che ha visto gli ospiti della serata Anne Hathaway e James Franco entrare e uscire dalle scene madri dei film nominati. Quanto all’attore non protagonista, finalmente Christian Bale è riuscito a ottenere la sua prima candidatura all’Oscar per The Fighter e a impugnare la prestigiosa statuetta d’oro.

This is NOT a retyped or an ocr reprint. Illustrations, Index, if any, are included in black and white. Each page is checked manually before printing. My work lays somewhere between the realm of truth and fiction and I often seek out people who can embody both the conceptual and aesthetic qualities I am pursuing. I photograph in the traditional way of going out into the world, meeting people and if a connection is made, sitting with them for a few hours to make a portrait. I also actively seek out people who I come across in my research.