Pur avendo una lunghissima carriera alle spalle come attore non protagonista, Robert Shaw è ricordato per una manciata di film: A 007, dalla Russia con amore (1963), Un uomo per tutte le stagioni (1966), La stangata (1973) e Il colpo della metropolitana Un ostaggio al minuto (1974), ma il ruolo che gli porterà maggior successo sarà quello del capitano Quint ne Lo squalo (1975), dove l’attore ha improvvisato la maggior parte dei monologhi e dei racconti di mare e che gli è valso il 28 posto nella top 100 stilata da Premiere Magazine dei Più Grandi Personaggi del Cinema di tutti i tempi. Non è stato l’unico riconoscimento ottenuto dall’attore: nel 1969 è stato ad un passo dal ricevere il Tony Award come autore dell’opera teatrale “The Man in the Glass Booth”, ha ricevuto nomination all’Oscar e ai Golden Globe come Miglior Attore Non Protagonista per Un uomo per tutte le stagioni e una ai BAFTA Awards come Miglior Attore per Young Winston (1972). Shaw si è dedicato con successo anche alla scrittura, pubblicando la trilogia di romanzi “The Flag” (1965), “The Man in the Glass Booth” (1967) e “A Card from Morocco” (1969), oltre a “The Hiding Place” (1960), “The Sun Doctor” (1961) e l’opera teatrale “Cato Street” (1971)..

Dopo la dura accusa nell’ultima intervista, Don Mazzi ha deciso di scrivere a Fabrizio Corona tramite le colonne del Corriere della Sera. Il don ha sottolineato subito che gli manca il re dei paparazzi, “mi manchi così tanto da obbligarmi a riprendere in mano la penna e mandarti un messaggio”, e che è preoccupato per lui: ” Invece le solite vicende hanno mandato tutto in malora ed eccoci di nuovo qui a fare brutti pensieri nei tuoi riguardi, dopo averti visto in tv. Per brutti pensieri intendo dire che sei cretino sul serio”.

Oliver Morton Eating the Sun: How Plants Power the Planet (2007)Say goodbye to a carbon tax and to cap and trade. Times, Sunday Times (2010)We breathe out carbon dioxide which the blood exchanges for oxygen. Martlew, Gillian Silver, Shelley (ed) The Medicine Chest your family guide to prescription drugs (1988)What about the carbon footprint of your shampoo? Times, Sunday Times (2006)Progress on carbon capture and storage is also vital.

Un caso sovente citato è quello del gruppo Tod’s guidato da Diego Della Valle. diventato il primo azionista dei grandi magazzini di lusso newyorkesi Saks, distributore dei prodotti italiani di alta gamma negli Stati Uniti. Dopo aver acquistato e rilanciato uno storico marchio francese, Roger Vivier, sta facendo la stessa operazione con una icona del confronto culturale tra Francia e Italia, la maison Schiaparelli.