Un legame, quello fra lei, Wilder e Lemmon che vivrà in una nuova commedia Irma la dolce (1963), con una nuova candidatura all’Oscar e ai BAFTA, ma due nuovi premi nel suo curriculum: il David di Donatello e il Golden Globe.Altri filmGrande amica di Julie Christie, conosciuta quando conviveva con il fratello Warren Beatty, continua a cesellare interpretazioni meravigliose in: La ragazza del quartiere (1962) con Robert Mitchum; Quelle due (1962) con Audrey Hepburn; La mia geisha (1962) con Edward G. Robinson; Una Rolls Royce gialla (1964) con Ingrid Bergman; Gambit (Grande furto al Semiramis) (1966) con Michael Caine; Sette volte donna (1967) di Vittorio De Sica; Gli avvoltoi hanno fame (1969) con Clint Eastwood; Sweet Charity Una ragazza che voleva essere amata (1969) di Bob Fosse; Desperate Characters (1971, grazie al quale vince il secondo Orso d’Argento a Berlino) e Due vite, una svolta (1977, con nuova nomination all’Oscar). Pochi lo sanno, ma la MacLaine sfiorò l’Academy Award per il miglior documentario quando firmò con Claudia Weill The Other Half of the Sky A China Memoir (1975).Il primo Oscar vinto per Voglia di tenerezzaNegli Anni Settanta, diventa una delle attrici Hollywoodiane più candidate agli Emmy grazie al telefilm Il mondo di Shirley, anche se vincerà questa onorificenza televisiva solo per il film Gypsy in My Soul (1976).

Ebbene, anni fa, all’indomani dell’entrata in vigore delle norme che attribuivano all’Autorità i poteri per perseguire le pratiche commerciali scorrette, avevamo salutato con favore il nuovo strumento giuridico ma altresì esprimendo una certa perplessità per l’ampliamento dell’ambito di operatività dell’AGCM, fino a quel momento coinvolta nella tutela del consumatore solo indirettamente. Ci eravamo riservati di emettere una valutazione solo alla luce dell’effettiva applicazione della nuova normativa, ben sapendo che molto sarebbe dipeso dalla discrezionalità dell’Autorità nel dare attuazione a tali norme. Ebbene, oggi dobbiamo unirci al plauso espresso dalla commissione dei Global Anti Counterfeiting Awards che ha ritenuto di dover premiare l’AGCM, dato che l’efficacia delle decisioni rese nel corso dell’ultimo anno sembra dare buoni frutti, rappresentando uno strumento di tutela valido non solo per i consumatori ma anche per le imprese che, oltre ai canali tradizionali, potranno altresì decidere di ricorrere alla tutela accordata dall’Autorità in via d’urgenza..

Per impersonare il pericoloso criminale, un Bana inverosimilmente ingrassato è stato costretto a vivere con l’autentico Read per svariati giorni, in modo da poterne assorbire le manie, l’ inflessione verbale, la gesticolazione e tutte le varie sfumature appartenenti a questo losco individuo. I suoi sforzi verranno premiati con una pioggia di riconoscimenti, come la vittoria all’ Australian Film Institute.Il successo sul grande schermoSuccessivamente, impartisce ordini nel bellico Black Hawk Down, esplode di una furia verdastra in Hulk e sfodera il portentoso fisico nel mitologico Troy. Per cimentarsi nell’eroico Ettore, la star si è sottoposta a sei mesi di estenuante allenamento: ha dovuto imparare l’uso della spada e ad andare a cavallo senza sella.