The whole of the argument of the opening part of Romans is that all men, Gentiles and Jews alike, are sinners, and that they come under the wrath and condemnation of God. When Paul turns to salvation, he thinks of Christ’s death as hilasterion (Rom 3:25), a means of removing the divine wrath. The paradox of the OT is repeated in the NT that God himself provides the means of removing his own wrath.

Nel frattempo l’appeal dell’enfant prodige cresceva a dismisura e non ci volle molto perché il più piccolo dei fratelli Jackson Jackie, Tito, Jermaine e Marlon intraprendesse una carriera parallela da solista, pur rimanendo il lead singer della band. La sua naturale indole a bucare lo schermo lo porta anche a incrociare le strade del cinema (senza molto successo). Nel 1978 recita in I’m Magic di Sidney Lumet remake de Il mago di Oz nelle vesti dello spaventapasseri al fianco del suo mito di sempre, Diana Ross.Prodigio della musica, il destino di Michael Jackson sembrava essere già segnato.

Nel film, l’impetuosa Merida (Reese Witherspoon), anche se figlia della famiglia reale, preferisce lasciare il segno come grande arciere. Uno scontro di volontà con la madre, la regina Eleanor (Emma Thompson), costringe Merida a fare una scelta sconsiderata che scatena un indesiderato pericolo sul regno di suo padre, re Fergus (Billy Connolly), e sulla vita di sua madre. Merida lotta con le forze imprevedibili della natura, la magia e un’oscura e antica maledizione per rimettere le cose a posto.

In seguito all’incidente, viene mandato ad insegnare alla “A School”, la scuola élite che addestra e trasforma giovani reclute nei migliori e più coraggiosi tra i Rescue Swimmers. Quando si viene a scontrare con il presuntuoso ed arrogante Jake Fischer (Ashton Kutcher), Ben intravede in lui un allievo che ha tutte le caratteristiche per poter essere il migliore. Continua.

Charlotte si prende cura del padre malato di Ambrose e lavora in un bar frequentato quotidianamente da Dan. Tre uomini e tre donne, sei personaggi, sei storie destinate ad incrociarsi. Adattamento di una pièce teatrale di Alan Ayckbourn. Non va comunque dimenticato che anche il modello Series 1 attualmente in vendita (e che costa 100 euro in meno del Series 2) monta il nuovo processore S1P, evoluzione dual core della precedente CPU che vanta le stesse prestazioni del nuovo S2. Dove stanno allora le altre differenze? Parlando sempre di processore la differenza principale sta nell’integrazione di GPS e GLONASS sul nuovo modello, mentre parlando pi in generale dell’orologio, il nuovo Apple Watch non solo impermeabile agli schizzi come il precedente, ma resistente all’acqua fino 50 metri di profondit due novit danno vita a nuove possibilit di allenamento, che vanno dalla registrazione del percorso anche senza l’ausilio del telefono (gli appassionati di running potranno finalmente affidarsi completamente a Watch, lasciando a casa l’iPhone) alla possibilit di utilizzare l’orologio per registrare gli allenamenti di nuoto. Per quest’ultima attivit (ma anche per chi decide di tenere l’orologio al polso durante un bagno o una doccia) Apple ha previsto un’apposita opzione che inibisce lo schermo touch, cos da evitare tocchi indesiderati o comportamenti inattesi dovuti all’immersione in acqua; la casa della Mela ha fatto per un passo ulteriore, pensando di attivare lo speaker dell’orologio con un suono particolare quando ogniqualvolta si esca da questa modalit (operazione da effettuare ruotando la corona, visto che lo schermo disabilitato) cos da utilizzare le vibrazioni acustiche per eliminare il residuo di acqua rimasto a contatto con la membrana dell’emettitore..