Giunto con Rebecca La Prima Moglie alla sua prima produzione americana, Alfred Hitchcock si dedica alla realizzazione di un intenso dramma coniugale senza per rinunciare alla componente thriller e alla suspense che caratterizzavano la maggiorparte delle sue opere. La disparit e l divario sociale che intercorre tra la coppia oggetto di disagio e sconforto per la giovane signora che si sente oppressa di continuo dal suo nuovo tenore di vita e dal pensiero di non essere all della sua posizione nei confronti del marito. A peggiorare la situazione si aggiunge la presenza diabolica della governante di famiglia, la signora Danvers, che nutre ancora un ammirazione nei confronti della padrona precedente.

La decisione di partire per New York e di frequentare l’Actors Studio, approfittando di un anno sabbatico, avviene subito dopo e di ritorno a Parigi, si rifiuta di entrare a far parte della Comédie Franaise per cominciare in una diversa maniera il suo percorso teatrale che lo porterà ad affrontare testi come: “Histoire vécue du roi Totaud”; “Grand peur et misère du IIIe Reich”; “Aspettando Godot”; “Tartufo”; “Recherche Faust/Artaud”; “Dans la jungle des villes”; “Les brigands” e, infine, “Le Crime du XXIème siècle”.Il debutto cinematografico arriva solo successivamente con il film di Diane Bertrand Un samedi sur la terre (1996), mentre la fama giunge grazie alla pellicola C’est quoi la vie? (1999), per la quale viene premiato come miglior promessa maschile ai César. Nel 2001, riconferma la sua bravura con il ruolo di Adrien ne La chambre des officiers di Franois Dupeyron (per il quale lavorerà sovente in altre pellicole) con Sabine Azéma e André Dussollier, per il quale sarà nominato ai César come miglior attore.Altri film e il sodalizio con Stéphane ClavierDella sua filmografia fanno anche parte Gli amanti del Nilo (2002), Novo (2002) Son frère (2003), Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano (2003) con Isabelle Adjani e numerose altre pellicole dirette da Stéphane Clavier.Il debutto come registaNel 2005, decide di compiere un passo indietro. Un passo indietro che lo porterà dallo stare davanti alla cinepresa allo stare dietro la cinepresa.

We sent a delegation of four people to visit their church. Christianity Today (2000)Clearly some other countries have tried to exert influence by sending trade delegations but they have not got anywhere. Times, Sunday Times (2011)The guards were given a block diplomatic visa as part of the official Chinese delegation.